02 novembre 2011

Mini cake cioccolato bianco e lamponi

382920_2567760401970_1492995765_33006521_1942638814_n

Se vi dico che questa torta è sublime, credetemi sulla parola perchè è veramente qualcosa di meravigliosamente cremoso e intenso. L'idea iniziale era di preparare una classica torta a più strati americana, di quelle che ultimamente vi sto proponendo sempre più spesso. La ricetta in questione era una splendida "Old fashioned white cake", ma per conferirle un tocco più ci ho lavorato parecchio raccogliendo pareri su gusti e accostamenti. Alla fine lamponi e cioccolato bianco hanno avuto la meglio! Nonostante reperire dei lamponi decenti possa rivelarsi un'impresa assai ardua in questo periodo, non ho desistito, anzi avendo un gentilissimo fornitore di fiducia sono andata abbastanza sul sicuro!
Per variare un po' dalle solite mega torte struttura ho pensato di pensare un po' più "in piccolo" e deliziarvi con una monoporzione, non troppo mini! La copertura e il ripieno morbidissimo hanno contribuito alla perfetta riuscita di questa torta. La ricetta della semplice ganache al cioccolato realizzata da Donna Hay non mi bastava e mi sono tuffata in sperimentazioni con il cioccolato bianco per approdare poi al fantastico mondo del formaggio cremoso. Queste mini cake dovevano sembrare piccole nuvole peccaminose e il risultato lo lascio giudicare a voi.
Con queste quantità otterrete circa 7 mini cake. Utilizzate un comodissimo coppapasta per la realizzazione dopo aver cotto le torte in due stampi a cerniera da 24 cm. Potete naturalmente ottenere anche una classica torta a due strati utilizzando invece stampi a cerniera da 20 cm. Essendo realizzata con soli albumi questa deliziosa torta ha un delicato colore bianco ed è estremamente soffice. Vi consiglio quindi di aspettare almeno un giorno prima di farcirla e decorarla.


319104_2567762602025_1492995765_33006528_1410840903_n

379806_2567760281967_1492995765_33006520_319017383_n

299264_2567761081987_1492995765_33006524_867819669_n

380934_2567761361994_1492995765_33006525_531946846_n

315707_2567762162014_1492995765_33006527_943551567_n

301934_2567763282042_1492995765_33006530_568393823_n

384352_2567762882032_1492995765_33006529_218625849_n

299041_2567760881982_1492995765_33006523_1104711719_n

Ingredienti
4 albumi
1 pizzico di sale
115 gr di burro morbido
300 gr di zucchero
250 gr di farina autolievitante (Miscela di farina & lievito Molino Chiavazza)
250 ml di latte
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
un cestino colmo di lamponi
250 gr di cioccolato bianco di buona qualità
210 gr di formaggio cremoso Philadelphia
125 ml di panna
70 gr di burro

Preparazione
Preriscaldate il forno a 180°C. In una ciotola sbattete energicamente, con l'aiuto di un mixer, il burro molto morbido e lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida e spumosa. Aggiungete la farina, alternandola al latte e all'estratto di vaniglia e avendo cura di incorporare bene il tutto prima dell'aggiunta successiva. Dovrete così ottenere un composto liscio e ben omogeneo. In una ciotola a parte montate a neve gli albumi con un pizzico di sale. Uniteli delicatamente al composto e mescolate con molta cura fino a quando non si saranno ben incorporati. Foderate due tortiere da 24 cm (o due tortiere da 20, nel caso in cui vogliate ottenere una torta a due strati e non le mini-cakes), suddividete l'impasto tra di esse e infornate per 22-25 minuti circa. Controllate la cottura con uno stecchino che dovrà fuoriuscire completamente asciutto. Lasciate quindi raffreddare le torte per 10 minuti all'interno della teglia. Trascorso questo tempo trasferitele su una griglia e lasciatele raffreddare completamente. Nel frattempo preparate la crema al cioccolato bianco.
Fate fondere a bagnomaria il cioccolato bianco tagliato a tocchetti con il burro e la panna. Mescolate fino a quando il composto non sarà omogeneo. Lasciatelo raffreddare ed incorporateci il formaggio cremoso ben freddo da frigo. Con l'aiuto di un mixer sbattete energicamente fino ad ottenere una sorta di ganache morbida, ma molto spumosa. Ponete a riposare in frigorifero per almeno 1 ora prima di utilizzarla per la decorazione.
Con un coppapasta (circa 7 cm di diametro) ricavate dei dischetti da ogni torta e sovrapponeteli farcendoli con un cucchiaio abbondante di crema al cioccolato bianco. Spalmate poi la restante crema su tutte le mini cake aiutandovi con una spatola. Decorate con abbondanti lamponi.


Con questa ricetta partecipo al contest:



22 commenti:

  1. UNA MERAVIGLIA....DA CERCARE DI RIPRODURRE,COMPLIMENTI!

    RispondiElimina
  2. Cara Erika! Non serve assolutamente che tu ci dica che questa torta è sublime. Lo si vede!
    Davvero tanti tanti complimenti per il tuo blog e per le tue fantastiche ricette!
    Speriamo ci passerai a trovare.
    A presto
    Alessia e Tiziana

    RispondiElimina
  3. semplicemente meravigliosa, la mangerei tutta d'un fiato..

    RispondiElimina
  4. si, mi sembra abbondantemente peccaminosa! :) e le foto sono una meraviglia! la torta multistrato va rivalutata anche secondo me, e l'intonaco al cioccolato bianco è una chicca geniale!

    RispondiElimina
  5. ammazza quanto e' bella|!!!e deve essere squisita dalla descrizione!

    RispondiElimina
  6. wow sono bellissimi e sicuramente buonissimi!! complimenti!!
    In bocca al lupo.

    RispondiElimina
  7. in una parola: FANTASTICA :)

    RispondiElimina
  8. Stupenda, davvero. Come il resto del blog. Complimenti! Babi

    RispondiElimina
  9. Sublimi queste tortine.
    Bravissima!

    RispondiElimina
  10. ma sono magnifiche queste tortine!!! le voglio fare anche io!!

    RispondiElimina
  11. queste mini torte incoronate di lamponi sono splendide!!

    RispondiElimina
  12. o mamma e che bontà, che ne dici di partecipare anche al mio contest?? Ti aspetto!! Baci
    http://lanadolcidecori.blogspot.com/2011/10/blog-candy-per-un-blogcompleanno-un-po.html

    RispondiElimina
  13. Ma che bel blog che ho trovato! questa ricetta è davvero golosa! ispira proprio ad essere mangiata! complimenti! :) Sono diventata tua fan! ;) passa pure da me se ti va..mi farebbe molto piacere un tuo parere..

    RispondiElimina
  14. Ciao è la prima volta che provo questa ricetta ma mi chiedevo non devo bagnare la torta con un liquore o qualcosa prima di farcirla?non vorrei che risultasse asciutta!!

    RispondiElimina
  15. @Valeria: puoi tranquillamente omettere qualsiasi bagna.. la torta è estremamente soffice e anche la crema di copertura perciò non risulterà asciutta. Se però vuoi una nota lievemente alcolica (che male assolutamente non ci sta!!!) puoi utilizzare un goccio di bagna al rhum. Non abbondare perchè, come dicevo, è estremamente soffice.. non è come un pan di spagna per intenderci! La crema poi è molto morbida e spumosa, la devi montare bene e farla solidificare un po' in frigo. Utilizzo coperture volutamente molto morbide e spumose proprio per evitare l'effetto asciutto. La crema ricorderà vagamente una mousse ;) Fammi poi sapere come è andata ;))) A presto, Erika

    RispondiElimina
  16. Mercoledì per la festa della mia amica l'ho fatta ed è stata un successone!!!ho bagnato leggermente la torta con un bagna alla vaniglia e limone, ma proprio un accenno ed è stata fenomenale!!In effetti avrei potuto anche non metterla perché la torta è rimasta veramente soffice e per niente "stopposa". Grazie 1000

    RispondiElimina
  17. @Valeria: benissimooooo!!!! Sono felicissima che vi sia piaciuta! Splendida anche l'idea della bagna alla vaniglia e limone!
    A presto

    RispondiElimina
  18. Complimenti Erika i tuoi mini cake sono la ricetta vincitrice del contest il DOLCE PIU' PECCAMINOSO!!!
    Mandami il tuo indirizzo in mail così gli amici di Gremese ti invieranno il cofanetto.
    Ciao ^___^

    RispondiElimina
  19. Congratulazioni, il dolce è spettacolare!! Goditi il meritato premio :) io intanto ho così scoperto il tuo blog e divento subito tua sostenitrice. A presto e complimenti ancora :)

    RispondiElimina
  20. Complimentissimi! Vittoria davvero meritata, non vedo l'ora di gustarmi qualche tua splendida presentazione dei dolci dei libri. A presto, Babi

    RispondiElimina
  21. complimenti alla vincitrice,davvero meritato il bellissimo premio.
    baci

    RispondiElimina
  22. L'ho fatta Giovedi: Favolosa!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina